Il corso di perfezionamento “Il teatro di animazione in funzione terapeutica” si concentra sulla storia del burattino e delle altre tecniche del teatro di animazione, mostrando come tali “strumenti” possano essere declinati in funzione terapeutica, in ambito sociale, intergenerazionale, educativo, medico-sanitario, in contesti problematici e di disagio. L’obiettivo principale del corso di perfezionamento è quello di usare la “figura” come mezzo (non come fine estetico/teatrale) che facilita l’espressione dei sentimenti e delle idee tanto in ambito di sofferenza quanto in situazioni dove vi è una difficoltà nella comunicazione o la necessità di crearne una, e altresì come ausilio nelle attività didattiche ed educative.

 

Livello    Corso di Perfezionamento
N. posti   30 - 250
Durata del corso   Annuale
Ore totali   375 ore di lezione/tirocinio
Crediti universitari   15 CFU
Costo iscrizione   220 euro
Bando di ammissione
Scadenza
  Entro il 29 novembre 2019 alle ore 15.30 (indipendente da quanto pubblicato sul bando in quanto proroga già approvata dagli organi)
Modalità di erogazione della didattica   Modalità di erogazione della didattica: prevalentemente a distanza (le attività didattiche in modalità a distanza verranno svolte in collaborazione con il Centro Interateneo Edunova).
Direttore   Prof. Stefano Calabrese
Referenti   Prof. Stefano Calabrese (This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.), Prof.ssa Anna Dipace (This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.)
Dipartimento   Dipartimento di Educazione e Scienze Umane

 

 

Requisiti per l'accesso


Possono accedere al Master i possessori dei seguenti titoli:

  • Tutte le Lauree di primo livello o di livello superiore conseguite ai sensi del D.M. n. 270 del 22 ottobre 2004;
  • Tutte le Lauree di primo livello o di livello superiore conseguite ai sensi del D.M. n. 509 del 3 novembre 1999;
  • Tutte le Lauree conseguite ai sensi dell’ordinamento previgente il D.M. n. 509 del 3 novembre 1999 (vecchio ordinamento);
  • Laurea conseguita all’estero almeno equipollente a una Laurea Triennale;
  • Diploma di istruzione di secondo grado quinquennale. A coloro che sono in possesso soltanto del diploma di istruzione di secondo grado quadriennale verrà richiesto almeno un anno in esperienze professionali ritenute congrue agli scopi del corso.

  

Periodo di svolgimento


Inizio indicativo delle lezioni: gennaio 2020 

Le attività laboratoriali in presenza, con frequenza obbligatoria al 70%, si terranno nelle seguenti giornate: 10/01/2020, 11/01/2020, 17/01/2020, 18/01/2020, 07/02/2020, 08/02/2020, 21/02/2020, 22/02/2020. 06/03/2020, 07/03/2020, 13/03/2020, 14/03/2020. 

 

Durata e sede di svolgimento


Le lezioni si svolgeranno prevalentemente on line.
I laboratori si svolgeranno a partire dal mese di gennaio 2020 fino al 30 giugno 2020, nelle giornate di Venerdì e Sabato, mattina e pomeriggio (come da calendario che sarà reso disponibile sul sito).
Il calendario e la sede dei laboratori verranno resi disponibili con congruo anticipo.
Il percorso formativo si concluderà con una prova finale nella modalità di un project work che verrà presentato e discusso dinanzi alla commissione che si svolgerà entro il mese di settembre 2020.
Si potranno prevedere più appelli di esame finale che verranno calendarizzati in seguito.