Le medical humanities rappresentano lo spazio in cui la medicina fa convergere e quindi consolida i propri rapporti con le scienze sociali e comportamentali (sociologia, psicologia, diritto, economia, storia, antropologia culturale) e stabilisce un dialogo costruttivo con la filosofia morale (bioetica e teologia morale) e con gli apporti delle arti espressive (letteratura, teatro, arti figurative). Attraverso tale approccio multidisciplinare, le medical humanities si propongono di fornire alla medicina e a tutti i protagonisti che intervengono nei processi di cura a vario titolo, gli strumenti necessari per comprendere la salute in un contesto sociale e culturale sempre più dilatato, al fine di favorire una più grande comprensione empatica di sé, dell’altro e del processo terapeutico. L’obiettivo principale del Master è formare esperti nelle competenze relazionali, narrative e comunicative, sempre più richieste al professionista del settore sanitario e socio-educativo, ma anche a formatori e docenti che quotidianamente operano nei contesti della salute intesa come condizione di benessere psicofisico e sociale. Queste abilità devono essere parte integrante del protocollo di cura dei medici e del personale sanitario: aspetti fisici, psicologici ed esperienziali del paziente vengono unite e permettono una sua visione olistica e completa. Il Master offre una preparazione teorica e pratica su queste tematiche per permettere l’acquisizione di strumenti operativi e lo sviluppo di competenze che possano essere impiegate nei contesti di cura.

 

Livello    Master Universitario di I Livello
N. posti   70 - 500
Durata del corso   Master annuale
Ore totali   1500 ore di lezione (non è previsto il tirocinio)
Crediti universitari   60 CFU
Costo iscrizione   800 euro
Bando di ammissione
Scadenza
  Entro il 29 gennaio 2020, alle ore 15.30 (indipendente da quanto pubblicato sul bando in quanto proroga già approvata dagli organi)
Modalità di erogazione della didattica   Modalità di erogazione della didattica: prevalentemente a distanza (le attività didattiche in modalità a distanza verranno svolte in collaborazione con il Centro Interateneo Edunova).
Direttore   Prof. Stefano Calabrese
Vice-Direttore   Prof.ssa Anna Dipace
Referenti   Prof. Stefano Calabrese (This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.), Prof.ssa Anna Dipace (This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.)
Dipartimento   Dipartimento di Educazione e Scienze Umane

 

 

Il master si rivolge a


  • Personale sanitario: medici, infermieri, operatori socio-sanitari e professionisti della cura, della malattia, dell’aiuto e del disagio psico-sociale;
  • Educatori e pedagogisti, insegnanti, docenti specializzati nella didattica speciale (in particolare di DSA), responsabili e progettisti della formazione, psicologi, psicoterapeuti, formatori nei vari contesti educativi e di disagio, attori, esperti in metodologie formative per il teatro.

 

Requisiti per l'accesso


Possono accedere al Master i possessori dei seguenti titoli:

  • Tutte le Lauree di primo livello o di livello superiore conseguite ai sensi del D.M. n. 270 del 22 ottobre 2004;
  • Tutte le Lauree di primo livello o di livello superiore conseguite ai sensi del D.M. n. 509 del 3 novembre 1999;
  • Tutte le Lauree conseguite ai sensi dell’ordinamento previgente il D.M. n. 509 del 3 novembre 1999 (vecchio ordinamento);
  • Laurea conseguita all’estero almeno equipollente a una Laurea Triennale.

 

Sede delle lezioni


  • Dipartimento di Educazione e Scienze Umane Viale A. Allegri n. 9 42121, Reggio Emilia;
  • Centro Interateneo per le Tecnologie a supporto dell'innovazione nella didattica, nella comunicazione, nella ricerca - EDUNOVA, Viale A. Allegri n. 13 – 42121, Reggio Emilia

 

Periodo di svolgimento


Inizio indicativo delle lezioni: Gennaio 2020 

 

Frequenza


La percentuale di frequenza obbligatoria è il 70% delle attività didattiche on-line, tracciate dalla piattaforma.

A seguito della proroga dei termini d'iscrizione al 29/01/2020 viene riformulato il calendario delle giornate in presenza.

Le ore di attività laboratoriale in presenza obbligatorie al 70%, si svolgeranno nelle giornate di venerdì pomeriggio e nell'intera giornata del sabato, con il seguente calendario:

21/02/2020, 22/02/2020, 28/02/2020, 29/02/2020, 13/03/2020, 14/03/2020, 20/03/2020, 21/03/2020, 03/04/2020, 04/04/2020, 17/04/2020, 18/04/2020, 08/05/2020, 09/05/2020, 22/05/2020 e 23/05/2020 (le attività del mese di aprile saranno fruibili anche in modalità on-line).

 

Modalità di svolgimento verifiche e prova finale


Ogni singolo insegnamento, per il rilascio di CFU e per l'acquisizione del titolo, prevede una prova di valutazione in presenza. Le data saranno comunicate in un apposito calendario esami sulla piattaforma di erogazione dei contenuti didattici e su ESSE3.

Per la prova finale si prevede la consegna di un elaborato finale (tesi), con le modalità che saranno comunicate durante il corso.